podobné referáty

Il romanzo di Pirandello e Svevo
Il romanzo è un genere letterario che, in gen ... viac...

ico refreklama

Pirandello


Hodnotenie:
Zobrazení: 1528


L’UMORISMO pag 536
Una vecchia signora si trucca in maniera esagerata, come se fosse una ragazza. Vedendola non possiamo fare a meno di ridere: questo è, secondo Pirandello, l’avvertimento del contrario (comico), che è alla base del comico. Avverto che quella signora è esattamente il contrario di ciò che dovrebbe essere. Ma poi rifletto sul perchè quella vecchia signora si è truccata in questa maniera: forse spera di nascondere le rughe e i segni della vecchiaia in maniera tale che il marito, molto più giovane di lei, possa ancora provare piacere nel vederla. Allora non posso più ridere come prima, perchè l’avvertimento del contrario è diventato un sentimento del contrario (umoristico). Questa è la differenza tra comico ed umoristico. Quasi tutti i personaggi di Pirandello, all’inizio sembrano comici o ridicoli (fanno ridere), ma poi si scopre che questi personaggi hanno dei problemi anche psicologici e il lettore partecipa al dramma dei personaggi, passando quindi dall’avvertimento del contrario al sentimento del contrario.


PIRANDELLO IO E L’OMBRA MIA

“Io e l’ombra mia” fa parte del romanzo “Il fu Mattia Pascal”. In questo romanzo, Mattia Pascal, dopo aver letto su un giornale la notizia della sua morte, decide di rifarsi una vita, prendendo il nome di Adriano Meis, e spera anche di farsi una nuova famiglia.
Ma le circostanze della vita quotidiana lo mettono davanti alla realtà. Per lo stato lui non esiste, non ha documenti, non può neanche denunciare il furto subito, pur sapendo il colpevole, perchè come Mattia Pascal è morto, e come Adriano Meis non esiste.
Allora riflette su questa sua assurda situazione e capisce che è peggio di un morto. Inoltre riflette anche sul fatto che la sua nuova compagna, Adriana, soffrirà tantissimo se verrà a sapere della sua stranissima condizione di vita, e lui non vuole che la ragazza soffra.
Allora mentre passeggia di sera, capisce che lui è come un’ombra, l’ombra di un morto; si accorge che la sua ombra lo segue ovunque, e lui cerca di liberarsene, senza riuscire a farlo. Infine pensa che quell’ombra (cioè lui stesso) ha un cuore ma non può amare, aveva denari e chiunque li può rubare, ma aveva una testa per riflettere. Allora decide di portarla con se e di non abbandonarla.



ako to funguje?